Le ex Strutture di Barbarano Rock
L'INIZIO


Questo tipo di manifestazione iniziò nel 1983, come "Nuovi Talenti", sotto un maestoso Teatro Tenda, allestito a SOSSANO (VI) per la Festa d'Autunno, e dove si e' dovuto, simpaticamente, contenere l'invadenza dell'allora emergente "ALBA", ovvero Alba Parietti ospite in versione cantante, che noncurante dell'organizzazione e dei tempi stabiliti, voleva provare assolutamente prima di tutti.
Era una vera novità, nel Basso Vicentino, questo tipo di spettacolo-concorso, con le incognite del pubblico, visto l'ingresso a pagamento (2000 lire) e la scarsa fiducia sul progetto dimostrata dagli enti locali di allora: il Comune che rimanda alla Pro Loco che, a sua volta, rimanda alla Biblioteca, ma l'impegno e la grande tenacia dell'ideatore e organizzatore Fiorenzo Pigatto, direttore dell'allora Radio Sud Vicenza, sono stati premiati con oltre 1200 persone paganti, risultato sbalorditivo, animando un paese sonnecchiante con un buon spettacolo e soprattutto segnando una nuova era di incontri musicali, che mancava dagli anni '60.          Dopo tre anni a Sossano (VI) come "Nuovi Talenti" e in contemporanea a Rovolon (PD) come "Disco d'Argento", il concorso si trasforma in "Serata d'Applausi" e nel 1988, a Barbarano Vicentino (VI), inizia un percorso straordinario in un continuo crescendo di qualità e successi, affermandosi, fino al 2006, come uno tra i più popolari e significativi incontri di musica emergente: il "Barbarano Rock", imitato negli anni da molti, con scarso successo, e che ha visto sul suo palcoscenico oltre 450 gruppi musicali e 2000 artisti alternarsi e fare a gara per poterci essere.